venerdì 18 febbraio 2011

When I

Quando vado a Londra voglio comprarmi un paio di guanti, una candela da Matthew Williamson, entrare nella boutique di Stella McCartney in Bruton Street e pensare a quando potrò avere un wedding Book da Smithson  of Bond Street. Voglio provarmi un paio di Jimmy Choo e sentirmi Becky Bloomwood per cinque minuti, farmi un giro da Harris &CO. per guardare il mondo con le lenti del 1800, e provare un cappello da uomo di Bates. Voglio entrare nella libreria Daunt Books e immaginare di essere una studentessa del college, invece della noiosa università a cui sono abituata. Andare a vedere il negozio in cui la Regina si rifornisce di bottoni (sì, anche lei avrà pur bisogno di cose comuni, no?), entrare da David Mellor e comprare un insolito utensile per la cucina, indossare un cappello da Philip Treacy e mangiare un cioccolatino da Melt.
Mi accontento di poco.
Good girls go to Heaven. 
Bad girls go to London.

2 commenti:

  1. So... let's go to London!

    RispondiElimina
  2. oh yeah! volo prenotato, se non s'era capito :)

    RispondiElimina